Pubblicati da fondazionevillaghigi

La scuola nel bosco

Finalmente è uscito edito da Erickson “La scuola nel bosco.  Pedagogia, didattica e natura”. E’ un libro bello e coinvolgente che prende il via dalle esperienze fatte al Parco Villa Ghigi per poi approfondire il tema della pedagogia del bosco e il rapporto tra infanzia e natura. Complimenti a Michela, Irene e Benedetta per l’importante lavoro […]

Dimmichisei

Come si chiama quest’albero? questa bacca sarà velenosa? questa bestiolina potrà pungerci? La Fondazione Villa Ghigi da alcuni anni è coinvolta, assieme al Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna, al Settore Istruzione e all’Istituzione Educazione e Scuola del Comune di Bologna e ai coordinamenti pedagogici di numerosi distretti delle provincie di Bologna, Modena e […]

Il nido nel bosco

Il nido Spazio di Bologna ha passato quattro giorni al Parco Villa Ghigi con i bimbi di due e tre anni. Nel video le considerazioni di una delle educatrici al termine dell’avventura.  

A proposito delle Linee Guida

Di seguito un articolo curato da Roberto Diolaiti e Paolo Donati apparso sul numero monografico della rivista Infanzia (numero 4/5 del 2015) interamente dedicato alla seconda edizione del convegno “L’educazione sicura all’aperto” che si è tenuta al teatro Testoni di Bologna l’11 novembre 2014. Per chi fosse interessato da qui è possibile scaricare le linee guida […]

Per restituire la natura ai bambini

Questa mattina (16 giugno 2015) la Giunta comunale di Bologna ha approvato il documento “Per restituire la natura ai bambini. Linee guida per la realizzazione di piccoli interventi naturali nei giardini dei nidi e delle scuole dell’infanzia di Bologna”. L’elaborato, scaricabile di seguito, è il risultato di un percorso coordinato dal Servizio Istruzione del Comune […]

Voci

“Avevo molti dubbi e perplessità. Bagnarsi, infangarsi, uscire all’aria aperta fino ad oggi erano sinonimi di raffreddori/malattie, ma con questa esperienza e guardando gli occhi dei miei bambini ho cambiato il mio pensiero” Elena  Nido Zucchelli Bologna