Dal bosco ai giardini scolastici. Esperienze dell’infanzia nella natura

Questo sito è stato pensato ed è nato per raccontare il progetto “La scuola nel bosco” di Fondazione Villa Ghigi coofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del bando INFEA 2010 per i Centri di Educazione Ambientale. E’ stato attivo per un paio di anni raccogliendo contributi di insegnanti, educatori, coordinatori pedagogici, genitori, educatori ambientali e bambini e poi è stato abbandonato. Non perché non ci fosse più nulla da scrivere, tutt’altro. Relativamente all’educazione all’aria aperta e al rapporto tra infanzia e natura questi sono stati e sono tutt’ora anni ricchi, pieni di esperienze, entusiasmi e sperimentazioni. Non siamo riusciti a raccontarli perché li stiamo vivendo e ci è mancato il tempo per fermarci, il tempo per lasciare sedimentare e riuscire a rielaborare le tante cose che stavano accadendo. Nel bosco stiamo continuando ad ospitare scuole e famiglie in tutti i periodi dell’anno e dal bosco siamo usciti per raggiungere moltissimi nidi e scuole dell’infanzia a Bologna e nei territori vicini, coinvolgendo alcune migliaia di educatrici, collaboratrici, insegnanti, coordinatori pedagogici, in percorsi formativi portati avanti in collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna e sono ormai centinaia i servizi che stanno provando a costruire una relazione sempre più assidua e consapevole con l’ambiente esterno. E’ un’esperienza importante e allora abbiamo pensato che valesse la pena provare a lasciarne traccia. Il tentativo è quello di raccontare, partendo da Bologna, le cose che stanno capitando e che sono capitate negli ultimi 4 anni, ma soprattutto di offrire uno spazio e uno strumento di informazione, scambio e condivisione tra quanti (educatori ambientali, insegnanti, genitori, pedagogisti, amministratori) ritengono che la costruzione di un legame profondo e partecipe tra infanzia e natura sia una condizione indispensabile per lo sviluppo della persona e sono desiderosi di sperimentare le potenzialità educative offerte da un rapporto concreto, libero, spontaneo e creativo con il bosco, il giardino e più in generale con i diversi elementi della natura.

A Bologna un corso di formazione su educazione e natura

Il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Università di Bologna, in collaborazione con l’Università della Valle D’Aosta, l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e l’Università degli Studi di Milano Bicocca, organizza un corso di alta formazione sul tema “Educazione e Natura: contesti, metodologie e apprendimenti” Per saperne di più 

Voci

“Bellissima l’esperienza nel bosco. Abbiamo sentito termini nuovi.. i rovi, i pirocolis?? Forse l’ho scritto male ma quando il mio bimbo ha detto questo termine io e il suo papà ci siamo guardati in faccia e poi a vedere su internet.. aveva detto essere un insetto e l’aveva descritto. Aveva ragione! Che ignoranti la mamma […]

,

La scuola nel bosco al Parco della Chiusa

La scuola dell’infanzia Vignoni di Casalecchio di Reno utilizza moltissimo gli spazi verdi e le esperienze all’aperto nella sua proposta educativa e da ben sette anni almeno una delle sezioni trascorre una settimana nei boschi del vicino Parco della Chiusa in compagnia di Manuela Fabbrici educatrice ambientale della Fondazione Villa Ghigi. Di seguito, nei due […]

Prove di educazione all’aperto

Il 9 di settembre, a Bologna,  si è tenuto un interessante incontro della rete delle scuole all’aperto in cui sono state presentate le esperienze sviluppate nel corso del passato anno scolastico dalle scuole capofila e si è ragionato sui possibili sviluppi del percorso intrapreso. Per saperne di più consulta il sito della rete nazionale delle […]

,

La natura intorno a noi

Tra l’inverno e la primavera 2017 una ventina di insegnanti delle scuole dell’infanzia del I.C. 2 di San Giovanni in Persiceto hanno preso parte a un percorso formativo, articolato in 5 appuntamenti di 2,5 ore ciascuno, curato dalla Fondazione Villa Ghigi e volto a favorire e dare valore in chiave educativa alla relazione tra i […]

,

Una giornata nel bosco di Villa Terracini

Lo scorso 20 giugno, 15 ragazzi del Progetto di Servizio Civile dei Comuni Terre d’Acqua, Alessandro volontario esperto in educazione ambientale dell’Associazione Bel Quel e Francesca educatrice e lettrice del Comune di Sala, hanno accompagnato in un viaggio di esplorazione, 40 bambini del nido Arcobaleno di Sala Bolognese e le loro educatrici, nel bosco… Certo […]

Al di là del giardino

Un bel video, curato da Miriam Consorti e Monica Gori, coordinatrici pedagogiche del quartiere Saragozza, raccoglie la testimonianza della maestra Elisabetta della Scuola dell’Infanzia Casaglia coinvolta in un progetto di educazione all’aria aperta che ha interessato le scuole dell’infanzia Cantalamessa e De Stefani impegnate durante l’arco dell’anno in esperienze a contatto con la natura nel  Parco […]

La Terra di Mezzo

I bambini della scuola dell’infanzia Cantalamessa di Bologna passano molto tempo fuori, all’aperto, soprattutto in giardino, ma anche attraverso uscite sul territorio sia in zone naturali come il Parco di Villa Spada, sia in contesti più urbani della città. Stare fuori presuppone ovviamente una buona organizzazione e adeguate attrezzature, soprattutto per fronteggiare il freddo, la […]

Zanzare

E’ arrivato il caldo e per le scuole abituate a trascorrere molto tempo all’aperto inizia a manifestarsi un problema tipicamente stagionale. Molte insegnanti e educatrici esprimono il disagio che provano nel restituire alle famiglie bambini segnati, a volte deturpati, dalle punture delle zanzare. E’ possibile fare qualche cosa per ridurre questo inconveniente? Giriamo la domanda […]

I bambini e la scienza

Nel percorso formativo che da alcuni anni proponiamo al personale dei nidi e delle scuole dell’infanzia chiediamo alle partecipanti di andare spesso in giardino con i bambini e di dedicare un po’ di tempo ad osservare le loro attività spontanee all’aperto e a descriverle attraverso un’apposita scheda di osservazione. Abbiamo già raccolto oltre un migliaio […]

Esplora il sito

Dal Parco Villa Ghigi naturalmente ma anche dal Parco della Chiusa, da Villa Spada, dall’Arboreto o dal Lungo Savena… luoghi affascinanti e selvatici dove vivere un’esperienza di immersione nella natura.

Cosa sta succedendo nei tanti nidi e scuole dell’infanzia in cui i bambini e le loro insegnanti passano sempre più tempo all’aperto, nel giardino, a diretto contatto con terra, piante, animaletti?  Ecco i vostri racconti.

I contributi di chi (pedagogisti, educatori ambientali, insegnanti, pediatri, giardinieri, genitori…) ha a cuore la relazione tra bambini e natura, per provare a ragionare sui tanti temi che l’educazione nella natura è in grado di sollecitare.

Una foto, un disegno, un video di pochi secondi, un pensiero, una considerazione, un’idea,… Un appunto veloce per non lasciare sfuggire la meraviglia che i bambini sanno regalarci quando giocano nella natura.

Libri, incontri, siti, bandi, documenti… strumenti e possibilità utili a far crescere e maturare le esperienze di educazione naturale.

C’è bisogno di esempi ed è importante rendersi conto che proprio nella scuola vicina hanno avuto una bella idea e sperimentato qualche allestimento utile a favorire le relazioni tra i bambini e la natura.

Recente
Commenti
Tags